Home      GAL Le Macine      Paesi      Turismo      Produzioni Contatti      Area Riservata   
image
 
Home
         
           
  Paesi
     
Craco
 
 
»  Accettura
»  Aliano
»  Calciano
»  Cirigliano
»  Craco
»  Ferrandina
»  Garaguso
»  Gorgoglione
»  Oliveto Lucano
»  Salandra
»  San Mauro Forte
»  Stigliano
»  Tricarico
 
Matera2019
 
Newsletter
Invia questa pagina
 Cerca
Stampa
 
GAL Le Macine
Via Aldo Moro, 13
75011 Accettura (MT)
Basilicata - Italy
 
Tel. +39 0835 675270
Fax +39 0835 675283
>> Email
 
   

Craco

Il paese poggia le sue fondamenta su di una rocca dominante la valle del torrente Salandrella. Una regione tipicamente argillosa e sabbiosa sulla quale si verificano interessanti fenomeni di erosione intensiva, da cui i cosiddetti, suggestivi, calanchi. I calanchi si sviluppano sui versanti dei rilievi formati dalle rocce argillose e caratterizzati da vegetazione quasi assente. I profondi e ripidi solchi rappresentano un paesaggio tipico e suggestivo della zona.

Nel 1963, una frana pose fine alla storia millenaria di Craco trasformandolo in uno dei più suggestivi paesi abbandonati della Basilicata. La sua popolazione abbandonò le proprie abitazioni del borgo vecchio per raggiungere dignitosamente i nuovi insediamenti abitativi a valle. Craco vecchio vive oggi nel suo passato, una fotografia del passato immortalata tra vicoletti e dirupi rimasti spaventosamente silenziosi e spoglio dei suoi beni.

Il Castello venne costruito nel XIII secolo, finanziato da un oneroso contributo imposto alla popolazione. Nei secoli che seguirono il paese si arricchì di grandi palazzi nobili come Palazzo Grossi. Con le sommosse di fine ’700 anche a Craco si assistette al tentativo dei contadini di occupare le terre comunali ed ecclesiastiche . Fu proprio da un palazzo nobiliare, palazzo Carbone, che i vecchi nobili spararono contro gli insorti repubblicani, sconfitti nel 1799 ad opera delle forze guidate dal cardinale Ruffo.
image
 

Informazioni

Popolazione: 858 abitanti
Provincia e Comunità Montana: Matera, Collina Materana
Altitudine: mt. 391
Estensione del territorio: Kmq 76,28

Notizie Storiche
Centro di remote origini, citato nel 1188 col nome di Craculum, feudo nel XV secolo di Attendolo Sforza di Cotignola. Il comune è stato completamente abbandonato in seguito a una frana verificatasi nel 1964 che ha pregiudicato la sicurezza dell’ abitato. La popolazione si é quindi trasferita in due frazioni, località Peschiera e Sant’Angelo.

Edifici Storici
Chiesa Madre di S. Nicola Vescovo del XIII secolo. Chiesa della Madonna della Stella della prima metà del XVII secolo. Chiesa di S. Pietro e Convento Francescano dei Minori Osservanti del 1620. Torre Normanna del vecchio castello.

Segnalazioni d’interesse

Antico borgo disabitato, appartenente alle città Città Fantasma dell’area delle Macine, il cui paesaggio è stato scelto da Mel Gibson per girare una scena del film The Passion of Christ.
Da Craco é possibile ammirare i Calanchi.
 

Eventi e ricorrenze

Fiere
Fiera di San Vincenzo a Craco Vecchia (quarto sabato di ottobre).
Mercato di Merci: il 18 di ogni mese, mercato a Craco Peschiera.

Feste Religiose

Festa della Madonna della Stella a Craco Vecchia (prima domenica di maggio).
Festa di San Nicola Patrono di Craco (secondo sabato di agosto) a Craco Peschiera.
Festa della Madonna della Stella a Craco Peschiera (seconda domenica di agosto)
 

Come arrivare

La principale via di accesso al Comune è la Strada Statale 103.

Numeri Utili
Municipio 0835 459005
Asl 0835 459052 (Guardia Medica)
Farmacia 0835 459110
 
 
         
  © lemacine.com       Contatti      Area Riservata      Privacy