Home      GAL Le Macine      Paesi      Turismo      Produzioni Contatti      Area Riservata   
image
 
Home
         
           
  Paesi
     
Gorgoglione
 
 
»  Accettura
»  Aliano
»  Calciano
»  Cirigliano
»  Craco
»  Ferrandina
»  Garaguso
»  Gorgoglione
»  Oliveto Lucano
»  Salandra
»  San Mauro Forte
»  Stigliano
»  Tricarico
 
Matera2019
 
Newsletter
Invia questa pagina
 Cerca
Stampa
 
GAL Le Macine
Via Aldo Moro, 13
75011 Accettura (MT)
Basilicata - Italy
 
Tel. +39 0835 675270
Fax +39 0835 675283
>> Email
 
   

Gorgoglione

L’abitato, che sorge su di una collina, ha origini antiche come è testimoniato dal ritrovamento sul territorio di alcune tombe risalenti al IV sec. a.C., in cui sono stati trovati vasi apuli a figure rosse, attualmente conservati nel museo Ridola di Matera.

Il centro appartenne ai Della Marra che nel 1070 edificarono il Castello di cui oggi restano solo pochi ruderi; successivamente fu dominio dei Carafa e degli Spinelli.

Suggestiva è la chiesa Madre di Santa Maria Assunta, costruita originariamente in stile romanico e trasformata in seguito in stile barocco. Il suo interno, a tre navate, custodisce una croce lignea del 1600 di arte orafa napoletana, una statua del 1400 di San Rocco, la statua settecentesca della Madonna del Rosario ed una pregevole fonte battesimale. Presso l’abitato, situato in posizione suggestiva sul circostante territorio, vi è il Santuario della Madonna del Pergamo. Secondo una leggenda la statua della Madonna sarebbe stata trovata nel cavo di una quercia da un pastore che aveva trovato i suoi buoi inginocchiati in segno di adorazione dinanzi all’albero.
image
 
A maggio per tradizione viene preso un albero formato dalla congiunzione di un tronco di cerro e di un agrifoglio e sulla cima vengono legate alcune targhette indicanti dei premi; un determinato numero di partecipanti spara per colpire la targhetta ed aggiudicarsi il premio corrispondente. Alla fine i premi rimasti vengono vinti da chi riesce a scalare il “Maggio” (cioè l’albero).

Il territorio è circondato da distese di uliveti e da aree boschive e la suggestiva posizione geografica rende Gorgoglione un paese molto frequentato da turisti specialmente nel periodo estivo.
 

Informazioni

Popolazione: 1395 abitanti
Provincia e Comunità Montana: Matera, Collina Materana
Altitudine: mt. 800
Estensione del territorio: Kmq 34,23

Notizie Storiche
Il nome Gorgoglione deriva da gurgulio-onis che nel basso latino significava tugurio, casetta. Il sito era abitato già nell’antichità, come attestano i ritrovamenti di vasi apuli a figure rosse conservati nel Museo Ridola di Matera.

Edifici Storici
Chiesa di S. Maria Assunta trasformata in stile barocco nel 1500 con all’interno statue di San. Rocco e della Madonna del Rosario risalenti rispettivamente al sec. ’400 e al ’700.

Artigianato Locale
Lavorazione artigianale della pietra locale presso il Consorzio Lavorazione Pietra, dove vengono realizzate lavorazioni artigianali di vario genere e formato (portali, pavimentazioni, caminetti) destinati al mercato locale e nazionale.

Segnalazioni d’interesse
Santuario della Madonna del Pergamo.
Grotta del Brigante (nei pressi del centro abitato).
 

Eventi e ricorrenze

Feste Religiose
Festa di S. Antonio da Padova patrono del paese (13 giugno).
Festa della Madonna del Pergamo (12 giugno e 1 settembre).
Festa di San Rocco (2 settembre).
 

Come arrivare

La viabilità principale di accesso alla città è costituita dalla strada statale 103.

Numeri utili
Municipio: +39 0835 560257 - 560078
Asl: +39 0835 560310 (Guardia Medica)
Carabinieri: +39 0835 560010
Farmacia: +39 0835 560028
 
 
         
  © lemacine.com       Contatti      Area Riservata      Privacy