Home      GAL Le Macine      Paesi      Turismo      Produzioni Contatti      Area Riservata   
image
 
Home
         
           
  Paesi
     
Stigliano
 
 
»  Accettura
»  Aliano
»  Calciano
»  Cirigliano
»  Craco
»  Ferrandina
»  Garaguso
»  Gorgoglione
»  Oliveto Lucano
»  Salandra
»  San Mauro Forte
»  Stigliano
»  Tricarico
 
Matera2019
 
Newsletter
Invia questa pagina
 Cerca
Stampa
 
GAL Le Macine
Via Aldo Moro, 13
75011 Accettura (MT)
Basilicata - Italy
 
Tel. +39 0835 675270
Fax +39 0835 675283
>> Email
 
   

Stigliano

Il centro ha origini antichissime come è testimoniato dal ritrovamento di una necropoli risalente all’età del ferro i cui reperti sono attualmente conservati nel museo di Potenza.

Nel 1694 il paese fu sconvolto dal terremoto che provocò la distruzione di gran parte dell’abitato ed infine nel 1861 il paese fu saccheggiato e devastato dalle bande dei briganti.

Di interesse artistico è la chiesa dell’Assunta in stile barocco al cui interno sono custoditi alcuni dipinti del XVI sec. e un coro ligneo intarsiato del 1830.
Da visitare è anche la chiesa di Sant’Antonio ristrutturata recentemente e che conserva, dell’originaria costruzione, solo la facciata seicentesca; nel suo interno si può ammirare un crocifisso ligneo dello stesso secolo.
Un’altra struttura di pregio artistico è l’ex Convento dei Riformati, attualmente sede del municipio, caratterizzata da un chiostro su cui è murato lo stemma comunale con l’immagine di Tullio Ostilio.

Su di uno sperone roccioso, dal quale si ha una visione panoramica della valle del fiume Sauro, sono situati i resti del Castello medioevale. Stigliano, essendo collocata nelle vicinanze dei monti Serra e Puponero e del bosco Montepiano, è punto di partenza per escursioni. Nel territorio molto diffuse sono le aziende zootecniche e agricole dove vengono anche coltivate piantagioni di ulivo.
image
 

Informazioni

Popolazione: 4.590 abitanti
Provincia: Matera
Altitudine: mt. 909
Estensione del territorio: Kmq 209,096

Notizie Storiche
Centro di antiche origini, Stigliano deriva probabilmente il suo nome dal gentilizio Hostilius. Fu feudo della famiglia Della Marra, che edificò un grandioso monastero dedicato alla Madonna delle Grazie, di cui sono visibili pochi ruderi. Nel 1637, la città divenne il primo capoluogo della provincia autonoma di Basilicata.

Edifici Storici
Chiesa di S. Antonio.
Chiesa Parrocchiale di S. Maria Assunta.
Chiostro nell’ex convento dei Riformati.

Artigianato Locale
Lavorazione del legno, del ferro battuto e della ceramica. Produzione di campanacci in latta colorata.

Segnalazioni d’interesse
Resti del Castello medievale.

Prodotti tipici
Formaggi (caciocavallo, manteca, casiello). Olio extra vergine di Majatica e pasta fresca.
 

Eventi e ricorrenze

Fiere
Esposizione di prodotti della zootecnia e dell’agricoltura (26 aprile).
Mercato: 2° ed ultimo martedì del mese.

Feste Religiose
Festa patronale di S. Antonio (13 giugno).
 

Come arrivare

La principale via di accesso alla città è la statale 103.

Numeri utili
Municipio: +39 0835 561314/561315
Asl: +39 0835 561012
Pronto Soccorso: +39 0835 561670
Guardia Medica: +39 0835 569883
Vigili Urbani: +39 0835 561014
Carabinieri: +39 0835 561010 - 565665
Farmacia: +39 0835 561119
 
 
         
  © lemacine.com       Contatti      Area Riservata      Privacy